Notizie

Incontro con Fabio Geda, autore di “Anime Scalze”

  • Pubblicato in News

Martedì 5 dicembre gli studenti delle classi prime e seconde del Liceo Classico e Scientifico “Baldessano Roccati” hanno incontrato Fabio Geda, autore di numerosi libri per ragazzi tra cui “Anime Scalze”, che è stato oggetto di un progetto lettura promosso dalla scuola.

L’incontro si è tenuto presso l’auditorium dell’istituto, dove l’autore ha salutato il gruppo degli allievi presenti illustrando così la sua opera: “Il libro che ho scritto è un insieme delle storie che ho ascoltato e soprattutto incontrato nella mia vita”. Si è trattato di un dialogo molto piacevole: gli allievi presenti hanno posto a Geda diverse domande, alle quali egli ha sempre risposto con interesse, spiegando inoltre il suo trascorso di vita. Educatore da giovane, ora scrittore, Geda ha messo insieme tutte le storie vissute e ascoltare nei suoi anni di lavoro, creando così i diversi personaggi che le avrebbero vissute nei vari romanzi. Un esempio è proprio Ercole Santhià, il protagonista di “Anime scalze”, un ragazzo adolescente che ha dovuto fare i conti con una famiglia segnata dall’assenza della madre (sostituita, per quanto possibile, dalla sorella) e dal preoccupante alcolismo del padre. Tutti problemi che nessuno ha voluto o potuto ascoltare, che si riversano sulle emozioni del ragazzo, che lo portano sopra un capannone armato di fucile insieme a suo fratello.

Infine l’autore ha concesso agli alunni un autografo sulla loro copia personale del libro ed è stato molto disponibile ad ulteriori domande relative ai suoi romanzi.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               Fabio De Addario

 

 

                                               

area docenti  area studenti  area famiglie

Accesso