Notizie

MAI SENZA MUSICA E TEATRO! In evidenza

  • Pubblicato in News

Anche quest’anno il Baldessano Roccati offre ai suoi studenti e ai suoi docenti un calendario nutritissimo di iniziative teatrali all’interno di un ampio progetto che è ormai diventato uno dei pilastri dell’offerta artistico- culturale del Polo carmagnolese: spettacoli, laboratori e molto altro, sempre all’insegna del teatro ovviamente.

Il primo a partire è stato il Progetto “Domeniche a Teatro”, a cura della professoressa Claudia Cravero: 120 tra studenti e docenti anche quest’anno hanno acquistato uno degli abbonamenti riservati alle scuole del Teatro Stabile di Torino, e se li godranno durante tre domeniche pomeriggio. Il 12 novembre ha aperto la stagione il bellissimo spettacolo “Filumena Marturano”, a cui faranno seguito il 17 dicembre “Le baccanti” e il 6 maggio “Qualcuno volò sul nido del cuculo” per la regia di Alessandro Gassmann. La docente referente terrà inoltre tre lezioni propedeutiche agli spettacoli. 

 

 

Sabato 18 novembre hanno invece aperto la stagione musicale il primo dei quattro concerti del progetto “Aprite le orecchie!” in collaborazione con  l’Unione musicale di Torino e curato dal professor Enrico Olivero: gli altri tre concerti  si terranno lunedì 18 dicembre, sabato 24 febbraio e sabato 3 marzo. Alcuni di essi saranno preceduti da un interessante apericena e in una di queste serate si avrà la fortuna di ascoltare le note del violino del famoso Uto Ughi.

Da non dimenticare infine il Progetto “Teatro classico”: un progetto organizzato dalle professoresse Domenica Cavaglià e Claudia Vinassa per due spettacoli tratti dal repertorio greco/latino e portati in scena direttamente nell’Auditorium di viale Garibaldi dalla Compagnia Torino Spettacoli. Si tratta del Rudens/Ridens di Plauto il 22 novembre e della Pro Celio di Cicerone il 6 dicembre.

Ventotto sono infine gli studenti iscritti anche quest’anno al Laboratorio Teatrale, che a maggio 2018 porterà in scena la sua nuova fatica, la quale – senza svelare troppo – avrà a che fare con gli dei olimpici: le prove sono iniziate e le soprese saranno moltissime! Il laboratorio è seguito dalle professoresse Claudia Cravero e Margherita Caliendo, dal regista Michele Canavesio e dagli ex allievi della compagnia 7D senior.

Tante altre ancora saranno le iniziative culturali che il Baldessano Roccati ha in serbo per il suo pubblico, dentro e fuori la scuola, grazie a studenti e docenti che amano l’arte e le belle cose.

 

 

 

area docenti  area studenti  area famiglie

Accesso