Istituto Tecnico Settore Economico

Istituto Tecnico Settore Economico

  • Pubblicato in Istituto

L’istituto Tecnico offre una preparazione all’avanguardia per i settori:

Amministrazione Finanza e Marketing & Turismo

L'istituto si propone di presentare un percorso di studio e di riflessione finalizzato alla maturazione dell’allievo come persona e come cittadino attraverso l’acquisizione di una cultura aperta e moderna, adatta ad orientarsi in un mondo complesso ed in rapidissima evoluzione. La preparazione tecnica permette agli studenti un proficuo inserimento nella realtà economica e lavorativa.

Profilo professionale del ragioniere economista aziendale

Il ragioniere economista aziendale è chiamato ad assolvere funzioni che, nella vita moderna, interessano gran parte delle attività economiche e sociali. La produzione e lo scambio, il credito, le assicurazioni, i trasporti, la pubblicità, la pubblica amministrazione ecc., nell'inarrestabile progredire dei loro servizi, mediante tecniche in via di continuo perfezionamento, offrono innumerevoli possibilità di occupazione. Nella vita delle aziende pubbliche e private egli partecipa allo svolgimento di compiti che se, nell'iniziale tirocinio, possono rivestire carattere meramente esecutivo, assurgono spesso nel corso dell'impiego alla più alta e responsabile funzione direttiva.

Anche nell'esercizio della libera professione, il ragioniere economista aziendale si inserisce nel vasto e complesso mondo delle attività economiche, sia come amministratore, consulente o liquidatore di imprese, sia come perito contabile, come esperto nella determinazione dei costi di produzione, come agente assicuratore, come curatore fallimentare. In rapporto ad una sì ampia gamma di attività professionali, che non si limitano alle semplici applicazioni tecniche, ma sono caratterizzate dalla presenza di fenomeni complessi, dalla sempre più diffusa automazione, dei frequenti mutamenti tecnologici ed organizzativi, l’indirizzo di studi fornisce una adeguata preparazione culturale, generale e specifica sia per un pronto inserimento nella vita economica e sociale, sia per l' accesso alle facoltà universitarie.

Per ottenere una formazione professionale corrispondente al profilo sopra delineato, i programmi sono stati opportunamente aggiornati per consentire la massima aderenza dell'insegnamento all'evoluzione della didattica e della tecnica

1° e 2° ANNO: BIENNIO UNICO

Nei primi due anni il percorso è comune,al termine del secondo anno lo studente sceglierà tra i 2 percorsi del triennio

3° 4° 5° ANNO

Amministrazione Finanza e Marketing

L'indirizzo sostituisce il percorso dell’ITC (Ragioneria) e lo adatta alle nuove esigenze del sistema economico-finanziario. In particolare sono potenziati gli aspetti legati all’informatica,fermo restando le caratteristiche dell’indirizzo nelle discipline economico-giuridiche-aziendali. Gli sbocchi professionali continuano ad essere quelli tradizionali nel settore pubblico, privato e della libera professione.

Turismo

Lo studente raggiungerà competenze specifiche nel comparto delle aziende del settore turistico, operando nel settore produttivo che mira alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio paesaggistico, artistico, culturale, artigianale ed enogastronomico.

Caratteristiche dell’indirizzo sono le discipline turistiche e aziendali, la geografia turistica, l’arte e il territorio. Particolare importanza assumono le lingue straniere: nel triennio infatti ne sono previste tre. La Regione Piemonte sta investendo molto nel turismo; l’indirizzo di studi diventa perciò funzionale allo sviluppo del settore nella nostra regione, offrendo nuove opportunità occupazionali.

Sbocchi professionali per l'indirizzo turistico
  • Gestione di strutture alberghiere e di ristorazione
  • Società per la promozione di eventi, di turismo congressuale, di editoria turistica…
  • Enti pubblici e privati per la promozione turistica
  • Strutture erogatrici di servizi turistici: alberghi, ristoranti, agenzie viaggi e tour operators, villaggi turistici
  • Opportunità di collaborazione con Enti pubblici
  • Possibilità di intraprendere attività imprenditoriali nel settore turistico, attualmente in sviluppo nella regione Piemonte
Per chi volesse proseguire gli studi, possibilità di accesso a tutte le Facoltà universitarie, in particolare ai seguenti Corsi di laurea di I livello:
  • Economia e Gestione del Turismo (Facoltà di Economia)
  • Scienze del Turismo (Facoltà di Lingue e Letteratura straniere)
  • Corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) attraverso il Polo regionale del Turismo, del quale la nostra scuola è partner.

area docenti  area studenti  area famiglie

Accesso