ECDL

ECDL

  • Pubblicato in Istituto

Test center ECDL

REGOLAMENTO ECDL

Qui potete trovare il prospetto, valido fino al 31/07/2014, dei crediti riconosciuti dall'Università di Torino.

NEW!!!  prende il via la NUOVA ECDL clicca qui per avere tutte le informazioni

 

COS'E' LA PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER?

La European Computer Driving Licence è un certificato, riconosciuto a livello internazionale. Attesta che chi lo possiede ha l’insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare col personal computer - in modo autonomo o in rete - nell’ambito di un’azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ecc.

La certificazione è utile ai fini del lavoro, dei concorsi pubblici, del credito formativo nella scuola.

Per sapere di più sulla  certificazione ECDL,  clicca qui 

Il programma è promosso dal CEPIS (Council of European Professional Informatics Societies), l’ente che riunisce le Associazioni europee di informatica. L’Italia è uno dei Paesi membri ed è rappresentata dall’AICA (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico), che è socio fondatore del CEPIS.

Il programma della patente europea del computer è sostenuto dalla Unione Europea, che lo ha inserito tra i progetti comunitari diretti a realizzare la Società dell’Informazione.

 

COME SI OTTIENE?

Il candidato deve acquistare da un qualsiasi Centro accreditato  (Test Center) una tessera (Skills Card) su cui verranno via via registrati gli esami superati.

Gli esami sono in totale sette, di cui uno teorico mentre gli altri sono costituiti da test pratici. Il livello dei test è volutamente semplice, ma sufficiente per accertare se il candidato sa usare il computer nelle applicazioni standard di uso quotidiano.

Sono previsti i seguenti moduli:

1 - Concetti teorici di base (Basic concepts)
2 - Gestione dei documenti (Windows)
3 - Elaborazione testi (Word)
4 - Fogli elettronici (Excel)
5 - Basi di dati (Access)
6 - Presentazione (Power Point)
7 - Reti informatiche (Internet e posta elettronica)

Gli esami si svolgono presso i Centri accreditati in Italia o all’estero. Il candidato non è obbligato a    sostenere tutti gli esami presso la stessa sede e inoltre può scaglionarli nel tempo (la tessera ha una validità di tre anni).

Quando ha superato tutti gli esami, egli ottiene la certificazione da parte dell’ente nazionale autorizzato ad emetterla (in Italia, l’AICA).

 

 

The actual pathophysiology connected with migraine remains assessed, and various ideas have proven to be levitra no prescription recommended.

Clomiphene doubles generic clomid intended for purposes in addition to those indexed by this prescription medication tutorial.

Azithromycin products zithromax no prescription can be consumed with or without food stuff.

area docenti  area studenti  area famiglie

Accesso